home biografia brigata fotografie caduti contatti link
lattanzi giuseppe il partigiano lattanzi giuseppe il partigiano lattanzi giuseppe il partigiano  

Partigiani per scelta, per dovere, per libertà.
Certo la confusione dopo l'8 settembre, il giorno in cui venne stipulato l'armistizio con gli angloamericani presso Siracusa, fù notevole.
Prima che potessero essere presi provvedimenti per ostacolare la furia, tedesca, il 9 settembre il re e Badoglio cercarono scampo nella fuga, senza però dare ai reparti militari, ancora efficaci e dislocati in Italia, le indicazioni per portare una linea difensiva comune, portando allo sfascio l'esercito italiano. I primi arresti di antifascisti, le deportazioni di massa, gli ordini per le classi più giovani di ritrovarsi nelle caserme, i rastrellamenti delle popolazioni per i lavori coatti e le pesanti requisizioni dei generi agricoli e industriali, la fame che si somma allo scatenarsi di repressioni ed atti disumani dell'occupazione tedesca sostenuta dai fascisti della Repubblica Sociale portò al sorgere della Resistenza sentimento e orgoglio di identità Nazionale.

lattanzi giuseppe il partigiano lattanzi giuseppe il partigiano lattanzi giuseppe il partigiano

[home]
[biografia] [brigata] [fotografie] [caduti] [contatti] [link]